Treasury management

treasury management La tesoreria ha oggi un ruolo centrale nell’amministrazione delle aziende: gestisce gli incassi ed i pagamenti, presidia il rapporto con gli Istituti di Credito e governa il rischio di liquidità contribuendo alla creazione del valore aziendale attraverso l’ottimizzazione della variabile finanziaria. L’evoluzione della normativa bancaria che sposta il focus sul forward looking rispetto al monitoraggio dei risultati a consuntivo impone una maggior efficacia ed efficienza nel presidio dei processi di cash management e di previsione finanziaria.

Leggi tutto...

I progetti Crowdfunding donation based

crowdfunding donation basedProseguiamo il nostro ciclo di approfondimento legato al crowdfunding affrontando quella che è forse la forma primordiale di questo alternativo accesso al credito, ovvero il crowdfunding  donation  based.

Come suggerisce il nome, il crowdfunding  donation  based è una vera e propria donazione, alla quale non fa seguito un corrispettivo in premio o in titoli, come avviene in altre forme di crowdfunding quali, ad esempio, il reward based.

Leggi tutto...

La Corporate Finance per minibond

Corporate Finance per minibondI minibond sono strumenti alquanto interessanti per le aziende, che possono eleggerli a vere e proprie alternative all'accesso al credito bancario. Molti sono gli attori che entrano in gioco nelle operazioni di emissione e fra essi vi sono i servizi di Corporate Finance per minibond. Si tratta di attività che vanno ad affiancare gli imprenditori nell'accesso al mercato, sia esso quotato o meno, offrendo specifici servizi di consulenza e pianificazione.

Leggi tutto...

Ottimizzare i rapporti bancari con il giusto software di tesoreria

SOFTWARE DI TESORERIACon la crisi economica molte imprese hanno capito quali erano i punti di debolezza nella gestione del rapporto con le banche. La coscienza è maturata nel lungo periodo e ha indotto molti imprenditori a rivalutare il ruolo della tesoreria in funzione alla corretta gestione dei fondi bancari.

Oggigiorno non esiste solo un modello nuovo di lavoro con la banche ma anche la decisione di monitorare con scrupolo tutte le operazioni che vengono eseguite nei loro confronti. E' quindi cambiata la valutazione  del rischio, che un tempo era concepito solo in mano degli istituti di credito e ora invece viene ripartito fra i soggetti interessati.

Leggi tutto...

L'accesso ai dati della Centrale dei Rischi

accesso ai dati della centrale dei rischiL'accesso ai dati della Centrale dei Rischi è un servizio gratuito che permette di conoscere l'insieme dei dati che le banche e le società finanziarie hanno segnalato sul conto dei propri debitori. Si tratta quindi di dati che arrivano dai soggetti preposti all'erogazione al credito e i fruitori sono:

  • le persone fisiche a nome delle quali tutte queste informazioni sono registrate (oppure i curatori, tutori ed eredi compresi i chiamati all'eredità);
  • le persone giuridiche: società, enti, organismi e associazioni dove i dati possono essere richiesti dal legale rappresentante, dal curatore fallimentare o da altri soggetti che rappresentano le società. I dati possono essere richiesti dai sindaci e revisori contabili, dai soggetti che possiedono la procura generale o procura speciale quindi dal difensore legale che dispone della procura alle liti, dai soci delle srl e dai soci illimitatamente responsabili per le società di persone incluse quelle in accomandita che possono trarre i dati relativi al periodo in cui sono stati soci e anche quelli relativi al periodo precedente al loro ingresso in società.

Leggi tutto...

Questo sito utilizza i cookie per offrirti un'esperienza di navigazione migliore

Usando il nostro sito accetti l'impiego di cookie in accordo con la nostra cookie policy. Per saperne di piu'

Approvo