Chiusura dei servizi in occasione del ponte del 25 Aprile. Informiamo che i nostri uffici resteranno chiusi i giorni giovedì 25 e venerdì 26 Aprile 2024. Durante la chiusura, il supporto telefonico e il servizio di Help Desk non saranno disponibili. Tutte le attività riprenderanno normalmente lunedì 29 Aprile 2024. Grazie, Il team di Albasoft – Padova.

Il fattore decisivo per monitorare il tuoi clienti, fornitori e prospect

monitorare i clienti
Uno degli aspetti più complessi da prevedere nella gestione dei flussi di cassa è la parte relativa agli incassi, perché mentre tutte le uscite sono in qualche misura preventivabili, o comunque dipendono dall'azienda stessa, gli incassi, ahinoi, dipendono da soggetti terzi, ovvero dai clienti. Perciò, abbiamo introdotto un fattore decisivo nel nostro software per la gestione della tesoreria, che permette di monitorare l'affidabilità dei clienti, quindi di dare un rating in termini di informazioni commerciali. Scoprilo subito nella forma gratuita e nello strumento più raffinato per il monitoraggio clienti, fornitori e prospect.

Tabella dei Contenuti

Come monitorare i clienti? Facciamo il punto 

Il problema su cui ci focalizziamo oggi è quello del cliente che non salda il pagamento nei nostri confronti.

Qual è il motivo? Si è dimenticato, oppure ha dei problemi seri e non riesce a far fronte ai pagamenti?

Se la seconda opzione è quella corretta, è meglio saperlo prima, in nome del ‘prevenire piuttosto che curare’. 

Questo aspetto riguarda anche i fornitori, perché, talvolta, qualche fornitore è addirittura più importante di qualche cliente. 

Nel senso che, se il nostro approvvigionamento della materia prima, da cui dipende la nostra produzione ad esempio, ha dei problemi, è meglio che lo sappiamo il prima possibile, perché altrimenti rischiamo di fermare, o perlomeno di limitare fortemente la produzione, piuttosto che la vendita nell’ambito commerciale di un certo prodotto o servizio. 

E poi ci sono i prospect, in termini di possibili clienti che l’impresa sta coltivando, ovvero soggetti che possono dare delle soddisfazioni o, al contrario dei problemi, per questo bisogna valutarli in modo approfondito. 

Queste sono osservazioni che migliaia di imprenditori fanno ogni giorno, per questo il primo elemento che abbiamo messo a disposizione, è un servizio gratuito che li aiuti a ottenere risposte concrete. 

Una volta acquistato il software GOLD La Tesoreria, oppure deciso di fare un aggiornamento della release in uso del software, c’è infatti l’opportunità di utilizzare Go Check, la funzione che permette di fare una prima analisi massiva di clienti e fornitori. 

Come funziona il servizio gratuito Go Check

Go Check prende in esame tutte le partite IVA dei clienti di un’azienda presenti in GOLD La Tesoreria e in pochissimi secondi cosa succede? 

Tutti quelli che sono iscritti alla Camera di Commercio, e quindi hanno almeno un bilancio depositato, rientrano nella dinamica dei controlli.

Sul totale dei clienti analizzati, il sistema evidenzia la percentuale dei clienti con problematiche di varia natura, dai protesti alle procedure concorsuali, alle procedure volontarie eccetera 

In sostanza, il sistema permette di capire se ci sono soggetti che bisognerebbe monitorare più attentamente, perché hanno qualche tipo di problematica in corso.

Come ottenere il servizio di monitoraggio clienti automatico Go Check?

Per chi già possiede GOLD La Tesoreria è sufficiente fare un aggiornamento della release con la funzione gratuita Go Check.

Se ancora non conosci le potenzialità di GOLD la tesoreria il consiglio è di contattarci subito per una demo personalizzata del software.

Il sistema innovativo e approfondito per il monitoraggio di clienti, fornitori e prospect

Per un monitoraggio dei clienti, dei fornitori e dei prospect più profondo, abbiamo introdotto un sistema innovativo, che si chiama Check Monitor.

Ora: molte imprese hanno accordi con realtà e portali che forniscono informazioni commerciali sulle aziende, e questo è normalissimo.

Il punto è che, mai come oggi, serve poter attivare un monitoraggio costante e in tempo reale del portafoglio clienti, accessibile con un click dall’azienda o da qualsiasi altra postazione.

Per dare il meglio, questo monitoraggio deve infatti essere costante, continuativo e integrarsi con il tema della tesoreria.

È tempo di dire addio alla domanda: come è questo cliente? E questo fornitore? E come sarà questo prospect? E passare all’azione verificando velocemente le loro caratteristiche.

Con Check Monitor è possibile avere informazioni rapide, come ad esempio su eventuali pignoramenti in essere, il tutto in sintesi, quindi veloce da leggere e da decifrare.

Per ogni soggetto ci sono vari parametri, come appunto pignoramenti, insolvenze, protesti, rating e descrizione del rischio. E il sistema di alert Check Monitor è sempre attivo, sostanzialmente in tempo reale, perché è allineato con la Camera di Commercio. 

Lo strumento è in grado di notificare all’interno di GOLD e, quindi segnalare, le variazioni che hanno a che fare con un certo cliente o fornitore o prospect in un determinato arco di tempo, che può essere nell’ultima settimana, nell’ultimo mese, negli ultimi dieci giorni…

Semaforo verde o semaforo rosso?

Con Check Monitor tutti i dati sono costantemente aggiornati e tenuti sempre sotto monitoraggio.

Check Monitor, infatti, ti notificherà in tempo reale eventuali variazioni di status, segnalandoti chiaramente quando stai per procedere con una operazione che coinvolge un soggetto rischioso. 

relazioni con i clienti

Un aiuto per le decisioni più strategiche

La cosa importante è avere l’integrazione all’interno dell’applicativo, il che porta, in sostanza, a poter capire di chi, nel senso finanziario del termine, ci si può fidare.

Inoltre, grazie alladd-on della Business Intelligence per GOLD La Tesoreria, è anche possibile aggregare i dati e classificare la clientela, gli ordini, i volumi di ordinato per rating.

Ad esempio, è possibile capire quando è il momento di fare un’azione strategica, come può essere chiedere un pagamento anticipato.

Ecco che lo strumento diventa molto importante al di là della pianificazione finanziaria, che è di per sé necessaria, perché fornisce la consapevolezza che serve per gestire al meglio i clienti, i fornitori e i prospect in tempo reale.

Un altro aspetto di grande interesse, legato alla funzione di Business Intelligence, è la possibilità di leggere il rapporto tra gli ordini e il loro rating, in modo da capire il possibile fatturato, dove verrà sviluppato e anche eventualmente agire in senso preventivo se ce ne fosse il bisogno. 

E, al contempo, comprendere l’impatto sui ricavi che deriva dai clienti che hanno un certo rating, per poter fare eventualmente delle azioni preventive

Il tutto con il grande punto di forza che è l’integrazione con il gestionale, aspetto che non è possibile ignorare se si richiedono informazioni commerciali a piattaforme o realtà esterne all’impresa.

Per concludere, Check Monitor è lo strumento attualmente più utile per monitorare clienti, fornitori e prospect in modo sicuro, automatico e soprattutto comodo, perché integrato nella piattaforma e quindi accessibile in pochi click.

Clicca qui per avere più informazioni.

Se hai trovato interessante questo contenuto condividilo:
Facebook
Twitter
LinkedIn
Redazione
La redazione di GOLD LA TESORERIA annovera professionisti specializzati nei settori della finanza, del fintech, del credito e della gestione di impresa. I contributi sono frutto dell’esperienza professionale e del costante studio, ricerche e studio di dati e statistiche.

Altre News

gestione della tesoreria anticipata

Fluida e rapida: la gestione delle fatture anticipate cambia volto

Troppe volte la gestione delle fatture anticipate è stata vista come un ostacolo ai normali flussi amministrativi, nonché come un’operazione che richiede tempo e, di conseguenza, sovraccarica il comparto amministrativo.

Come renderla più fluida?

Come superare l’uso di strumenti magari superati e macchinosi come i fogli di calcolo, e dire addio all’inserimento manuale dei dati?

La risposta arriva da un sistema che limita al massimo i margini di errore e permette al comparto di dedicarsi ad operazioni di più alto valore.

Scopriamolo insieme.

Alessandro Vantaggiato

La nostra voce per la tua impresa: Alessandro Vantaggiato parla di tesoreria, valore aggiunto e dati che diventano strategia

Perché il software per la gestione della tesoreria è così strategico per le imprese? Quali sono i benefici che offre e perché permette di verificare e monitorare lo stato di salute dell’impresa?

E, ancora, quale ruolo gioca oggi la Business Intelligence e perché è il suo impatto è così forte sul processo decisionale di un’impresa?

C’è un modo per comprendere tutto questo al meglio, ed è ascoltarlo dalla voce dei protagonisti, di chi ogni giorno è a contatto con le imprese e ne conosce perfettamente le esigenze, le richieste e anche gli obiettivi.
Ecco quindi l’intervista ad Alessandro Vantaggiato, Sales Manager Italia, Gold La Tesoreria – Albasoft.

Tesoreria e Business Intelligence: parti dai numeri e prendi le decisioni più strategiche di sempre

Il rapporto fra Tesoreria e Business Intelligence (BI) è sempre più stretto, perché sempre più aziende decidono di basarsi sui dati dei report di tesoreria, per prendere decisioni strategiche.

Ma cos’è in parole semplici la Business Intelligence?

Come si sviluppa – nella pratica – il rapporto BI- Tesoreria?

Quali benefici diretti e indiretti hanno l’impresa e gli imprenditori da questo processo?

Le risposte in questo articolo.

Dietro le quinte della centrale Rischi

Dietro le quinte della Centrale Rischi: decifrare la verità nei dati

Riesci a comprendere come ti vedono davvero le banche? Qual è il tuo punteggio di credito?
Quali sono i tuoi debiti e gli obblighi finanziari? Conosci l’ammontare delle tue garanzie di firma?

Ottieni le risposte a queste e a tante altre domande in un nuovo webinar online gratuito, dedicato all’analisi approfondita della Centrale Rischi, iscriviti subito!

Partecipa ad una Dimostrazione di Gold La Tesoreria (senza impegno)

Richiedi una presentazione personale diretta (one to one) con orari da concordare
* Campi obbligatori

* Campi obbligatori

* Campi obbligatori

Abbiamo ricevuto la Tua richiesta

Grazie

Ti confermiamo che abbiamo ricevuto le informazioni.

Sarai ricontattato da helpdesk
o dai nostri referenti commerciali e di assistenza.

Abbiamo ricevuto la Tua richiesta

Grazie

Il modulo è stato inviato con successo!

Nella Tua casella di posta hai ricevuto una email di conferma.

Potrai assistere alla presentazione di Gold La Tesoreria.

Nelle prossime ore Ti contatteremo per confermare il Tuo appuntamento. 

A presto