Chiusura dei servizi in occasione del ponte del 25 Aprile. Informiamo che i nostri uffici resteranno chiusi i giorni giovedì 25 e venerdì 26 Aprile 2024. Durante la chiusura, il supporto telefonico e il servizio di Help Desk non saranno disponibili. Tutte le attività riprenderanno normalmente lunedì 29 Aprile 2024. Grazie, Il team di Albasoft – Padova.

Proteggi il tuo patrimonio dalla Crisi d’Impresa con Gold CFO

proteggi il tuo patrimonio dalla crisi di impresa con Gold Cfo
Alla luce del nuovo Codice della Crisi d’Impresa, ora non basta più aver costituito una società di capitali per proteggerti. Sai come assicurare il tuo patrimonio personale dal rischio d'impresa? Ne abbiamo parlato in un webinar dedicato, scopri i contenuti.

Tabella dei Contenuti

Proteggi il tuo patrimonio dalla Crisi d’Impresa con Gold CFO, il webinar

Giovedì 1 Giugno 2023 alle ore 10.00 si è tenuto il webinar “Proteggi il tuo patrimonio dalla Crisi d’Impresa con Gold CFO“, dedicato agli imprenditori e ai professionisti che vogliono proteggere il proprio patrimonio personale, alla luce del nuovo Codice della Crisi di Impresa.

Clicca qui e contattaci per avere tutte le informazioni che ti servono su GOLD CFO.

Il webinar ha visto al partecipazione di un nutrito numero di imprenditori e professionisti, che ringraziamo per la presenza.

Temi del webinar

Perché, alla luce del nuovo Codice, l’imprenditore non può più far finta di niente e deve proteggere il proprio patrimonio personale con gli strumenti adeguati;

➜ Perché, alla luce della normativa, ora non basta più aver costituito una società di capitali per assicurare il tuo patrimonio personale dal rischio d’impresa;

➜ La “prova legale” dell’avvenuto espletamento di quanto previsto dalla nuova legge sulla Crisi d’Impresa, per evitare la responsabilità illimitata e solidale per i debiti della società verso terzi;

➜ Lo strumento che ti permette di produrla e di proteggere il tuo patrimonio personale.

Nuovo Codice della Crisi di Impresa: dovere di monitorare e dovere di istituire

Il nuovo Codice della Crisi di Impresa, integrazione della Legge 155 (ex Legge Fallimentare), introduce due nuovi concetti: 

  • Il dovere di monitorare l’andamento aziendale, ovvero di monitorare la solvibilità della società e l’esistenza dei presupposti di continuità aziendale, per non incorrere in responsabilità di carattere civile e penale;
  • Il dovere di istituire un adeguato assetto organizzativo, amministrativo e contabile, in funzione della rilevazione tempestiva della crisi dell’impresa e della perdita della continuità aziendale.

Scopo principale della norma è preservare la continuità aziendale, il che è lungimirante, perché se vi sono i presupposti per sanare eventuali situazioni di difficoltà nessuno esce sconfitto, bensì tutti vincitori.

Le responsabilità degli amministratori

Ai sensi dell’art. 2476 c.c., gli amministratori: “rispondono verso i creditori sociali per l’inosservanza degli obblighi inerenti alla conservazione dell’integrità del patrimonio sociale”.

Gli obblighi degli organi di controllo

Gli organi di controllo e di revisione: “ciascuno nell’ambito delle proprie funzioni, hanno l’obbligo di verificare che l’organo amministrativo valuti costantemente, assumendo le conseguenti idonee iniziative, se l’assetto organizzativo dell’impresa è adeguato, se sussiste l’equilibrio economico finanziario e quale è il prevedibile andamento della gestione, nonché di segnalare immediatamente allo stesso organo amministrativo l’esistenza di fondati indizi della crisi”.

Alla luce di tutto questo, diventa fondamentale rispondere alla normativa e, durante il webinar “Proteggi il Tuo Patrimonio dalla Crisi di Impresa con GOLD CFO” i presenti hanno scoperto lo strumento che permette di farlo.

Clicca qui e contattaci per avere tutte le informazioni che ti servono su GOLD CFO.

Relatori del webinar Proteggi il tuo patrimonio dalla Crisi d’Impresa con Gold CFO

Alessandro Vantaggiato, Sales Manager Clienti Italia di Albasoft

Alessandro segue la business unit rivolta alle soluzioni in ambito di treasury management, document management ed ERP. Profondo conoscitore delle dinamiche tecniche del software GOLD, Alessandro opera nella formazione e nella creazione di contenuti visuali, per trasmettere in modo semplice e diretto i benefici pratici e strategici alle aziende Clienti.

Andrea Isacchi, Banker Specialist @Albasoft e GOLD CFO Specialist

Socio fondatore di Banca Farnese Spa, ha ricoperto il ruolo di Amministratore Delegato della partecipata Farnese Finanziaria. Founder della start-up innovativa in ambito fintech CrExpert di cui attualmente è Amministratore Unico, è esperto di procedure e sistemi di credit on-boarding. Laurea magistrale presso l’Università di Urbino Carlo Bo. Ha maturato esperienze presso finanziarie e banche occupandosi con crescenti responsabilità della creazione di prodotti per il mercato retail e corporate.

Se hai trovato interessante questo contenuto condividilo:
Facebook
Twitter
LinkedIn
Redazione
La redazione di GOLD LA TESORERIA annovera professionisti specializzati nei settori della finanza, del fintech, del credito e della gestione di impresa. I contributi sono frutto dell’esperienza professionale e del costante studio, ricerche e studio di dati e statistiche.

Altre News

gestione della tesoreria da remoto

Gestione della tesoreria aziendale: ecco la guida semplice (e completa) per la tua impresa

Questa guida per gestire la tesoreria aziendale è un supporto semplice e diretto, che inquadra il ruolo del treasury management nel momento presente, perché tiene conto sia della situazione agitata dei mercati, ma anche degli obblighi imposti dal nuovo Codice della Crisi di Impresa.

In questo scenario, la gestione della tesoreria assume il ruolo di faro e di timone, ovvero di un comparto essenziale per ogni impresa, dove la buona gestione coincide con prosperità e continuità aziendale.

cai

CR e CAI: Le Differenze

Nel mondo della finanza è consueto utilizzare delle sigle e degli acronimi per indicare enti, anche prodotti e processi legati al mondo finanziario e bancario, quindi è utile fare chiarezza.
Identifichiamo le differenze fra due realtà all’apparenza simili: Cr e Cai. La prima sigla indica la Centrale dei Rischi, organismo di cui abbiamo parlato ampiamente nei nostri post, mentre Cai è la Centrale Allarmi Interbancari, ovvero l’archivio informatizzato delle carte di pagamento e degli assegni bancari e postali.

credit management ok

Rischi, costi e benefici nel credit management

Specialmente in questo periodo storico, il credit management è diventata la chiave per aprire le porte ad una gestione finanziaria dell’impresa efficace e moderna.

Viceversa, se questo comparto viene trascurato, possono nascere anche seri problemi e rischi (e costi) per l’impresa stessa e per l’imprenditore.
Vediamo come far sì che questo non accada.

coppia felice in ufficio come contabilizzare i costi bancari da un unica postazione

Risparmia costi bancari con la gestione della tesoreria

Ogni azienda, compresa la tua, può risparmiare costi bancari con una corretta gestione della tesoreria aziendale.

Questo punto talvolta è sconosciuto agli imprenditori, che si trovano a negoziare le condizioni con gli istituti di credito, spesso portando basi poco chiare e pratiche.

Ma le banche hanno fretta e vogliono i numeri.

La gestione della tesoreria offre quindi dati reali, concreti e real time, che ti permettono di capire quali sono le condizioni migliori e, di conseguenza, di fare le scelte più strategiche per la tua impresa, vediamo come.

Partecipa ad una Dimostrazione di Gold La Tesoreria (senza impegno)

Richiedi una presentazione personale diretta (one to one) con orari da concordare
* Campi obbligatori

* Campi obbligatori

* Campi obbligatori

Abbiamo ricevuto la Tua richiesta

Grazie

Ti confermiamo che abbiamo ricevuto le informazioni.

Sarai ricontattato da helpdesk
o dai nostri referenti commerciali e di assistenza.

Abbiamo ricevuto la Tua richiesta

Grazie

Il modulo è stato inviato con successo!

Nella Tua casella di posta hai ricevuto una email di conferma.

Potrai assistere alla presentazione di Gold La Tesoreria.

Nelle prossime ore Ti contatteremo per confermare il Tuo appuntamento. 

A presto